Guardare oltre

 
La notizia ha dell’incredibile: i parlamentari italiani, con ruoli di governo potranno percepire la doppia indennità di carica. E’ quanto si apprende dagli organi di stampa.

E dire che, all’indomani della crisi dei mercati finanziari, tutti si sono affrettati a promettere austerità e contenimento della spesa pubblica. Nulla di strano, vista la brutta abitudine a fare proclami e promesse a buon mercato. Ciò a cui francamente non ci si è ancora abituati è la perdita di senso collettivo unito ad un calo generalizzato di tensione etica; e questo nonostante lo sforzo della moderna sociologia nel dare spiegazioni antropologiche quasi sempre insufficienti e inadeguate. Fatto sta che, delusi tutti da ideologie passate e presenti e da simboli italici di vecchia e nuova nomenclatura non resta che aderire alla proposta più interessante che sia mai stata fatta da duemila anni a questa parte: Gesù Cristo e il suo modello di uomo. Per farlo c’è urgente bisogno di una famiglia e di una comunità cristiana, disposta a disfarsi dell’egoismo e dell’indifferenza di sempre, pronta ad imboccare la strada della condivisione delle gioie e dei dolori dei fratelli, facendosi prossimi di chi, ai margini della società e della tavola del Ricco Epulone, non riesce a rivendicare i propri diritti, sacrificati in nome di una non tanto sacrosanta selezione naturale.

Il tutto inserito nell’azione di riscatto sociale ed economico del nostro Paese da compiersi con il contributo di cristiani autentici chiamati a calare, oggi più che mai, le reti della testimonianza delle verità evangeliche da sole in grado di far sorgere all’orizzonte i bagliori di un nuovo giorno pieno di speranza e prosperità.

Deo Gratias.

Panic

 
Home | Articoli | Preghiere | Massime
Copyright © Tutti i diritti riservati.