ORATORIO

L’Oratorio è:

a. Luogo di accoglienza aperto a tutti;
b. Palestra che avvia alla vita nel dialogo e nella collaborazione;
c. Incontro di amici che vivono in serenità ed allegria per un progetto divino;
d. Maturazione nel vivere gli insegnamenti del Vangelo;
e. Evidenziare il fine ultimo di Gesù, crescere insieme nell’unità umana e cristiana.


REGOLAMENTO

1. L’Oratorio è parte integrante della Parrocchia.
2. Responsabile dell’Oratorio è il Direttore.
3. L’animazione dell’Oratorio è affidata ad un gruppo di Catechisti-Collaboratori.
4. Nell’Oratorio ogni quindici giorni e quando si riterrà necessario vi sarà un breve incontro educativo, istruttivo e formativo.
Tutti sono tenuti a partecipare.
5. Le attività dell’Oratorio cesseranno durante la Preghiera.
6. Per usufruire delle attività ricreative dell’Oratorio è necessario il tesserino.
7. Chi frequenta l’Oratorio è tenuto a comportarsi in modo educato e rispettoso delle persone e delle cose in esso sussistenti.
8. Chi turba l’ordine dell’Oratorio con linguaggio o comportamento scorretto verrà immediatamente allontanato dai responsabili.
9. Chi danneggia strutture od oggetti dell’oratorio è tenuto al risarcimento dei danni.
10. Tutti devono collaborare perché l’Oratorio sia un ambiente sereno, dignitoso che possa favorire la vera amicizia.
11. E’ vietato fumare nella sala e nelle adiacenze;
12. I motocicli e le biciclette dovranno essere parcheggiati in luogo stabilito.


Il Direttore Padre Nicola Colangelo

 
Home | Articoli | Preghiere | Massime
Copyright © Tutti i diritti riservati.